I 65daysofstatic annunciano il tour mondiale No Man’s Sky: Music for an Infinite Universe

English Français Deutsch Español Nederlands Italiano Polski Русский

 
Comunicato Stampa

 logo

 
27 giugno 2016
 

I 65daysofstatic annunciano il tour mondiale No Man’s Sky: Music for an Infinite Universe

– Una nuova traccia dall’album disponibile oggi in streaming –
 

Prenota l‘album da Laced Records qui: http://www.lacedrecords.com

La band strumentale britannica 65daysofstatic si lancerà in un tour mondiale a supporto della sua colonna sonora per No Man’s Sky, la soundtrack più grande mai scritta per un videogioco. Le esibizioni includeranno anche pezzi tratti dall’intera discografia della band. I biglietti per le date europee saranno messi in vendita a partire dal 29 giugno, tramite 65daysofstatic.com. Quelli per il resto del mondo arriveranno dopo la conferma delle date.

Paul Wolinski, membro della band, ha dichiarato: “No Man’s Sky è un progetto su un universo dalle possibilità infinite. Propone un futuro certamente più radioso da immaginare rispetto a quello che il nostro piccolo paese ha appena scaricato sull’Europa. Siamo sempre felici di andare ad esibirci nell’Europa continentale, oggi più che mai. Vediamo di scatenare un po’ di solidarietà internazionale antifascista e di impedire che la demagogia ci trascini nell’oblio. Ci vediamo per strada. A meno che i nostri passaporti non siano più validi.”

La band ha anche pubblicato la traccia Red Parallax tramite streaming online sulla sua pagina Soundcloud ufficiale, assieme a un’anticipazione della copertina per l’album, realizzata dal collaboratore di lunga data Caspar Newbolit (Version Industries):

65dos NMS Front - Web Res

La copertina definitiva per CD, X2LP, e X4 deluxe LP verrà svelata sui canali social della band nelle prossime settimane. No Man’s Sky: Music for an Infinite Universe verrà pubblicato da Laced Records in tutto il mondo, su CD e in formato digitale, il 5 agosto 2016. L’edizione in vinile è prevista per il terzo trimestre del 2016.

La pubblicazione coinciderà con il lancio di No Man’s Sky, l’attesissimo gioco di esplorazione fantascientifica creato dallo studio di Guildford Hello Games. No Man’s Sky sarà disponibile su PS4 e PC il 9 agosto in America del nord e il 10 agosto nel Regno Unito e in Europa.

No Man’s Sky: Music for an Infinite Universe sarà un album da dieci tracce, che includeranno una raccolta di sei paesaggi sonori, tutti componenti essenziali dello stesso progetto. L’album è stato registrato ai Chapel Studios, nel Lincolnshire, con il coproduttore Dave Sanderson (Reverend & The Makers) ed è stato mixato da Tony Doogan (Mogwai, Belle & Sebastian) negli studi Castle of Doom, a Glasgow, a inizio 2015. Verrà pubblicato da Laced Records il 5 agosto 2016.

“Il nostro coinvolgimento in No Man’s Sky è stato tanto assurdo quanto emozionante” – hanno dichiarato i 65daysofstatic – “Due anni delle nostre vite sono spariti in un buco nero e siamo stati catapultati in un’altra dimensione. Il progetto ci ha spinti verso la ricerca di nuovi processi e tecniche, ma anche a ripensare al rapporto con la nostra stessa musica ed essenzialmente a creare una colonna sonora per ogni filo narrativo di una trama del tipo“scegli la tua avventura” che esiste solo nella nostra testa. Siamo davvero orgogliosi del risultato, e non vediamo l’ora che l’album esca in modo da avere la possibilità di suonarlo dal vivo”.

No Man’s Sky: Music for an Infinite Universe sarà disponibile per l’acquisto e lo streaming presso tutti i principali rivenditori di musica digitali, ma anche in edizione deluxe su doppio CD, in un doppio vinile da dieci tracce con download digitale di tutte e 16 le tracce e in una collector’s edition deluxe su vinile con tutte e 16 le tracce divise fra 4 LP.

I fan possono prenotare già oggi tutte le edizioni della colonna sonora tramite il negozio di Laced Records: http://www.lacedrecords.com

No Man’s Sky è disponibile per le prenotazioni:

PS4: https://www.playstation.com/en-gb/games/no-mans-sky-ps4/

Steam: http://store.steampowered.com/app/275850/

GOG.com: https://www.gog.com/game/no_mans_sky)

Humble Bundle:
https://www.humblebundle.com/store/p/no_mans_sky_storefront

Le informazioni sul gioco sono disponibili sul sito ufficiale: http://www.no-mans-sky.com/

Date europee:

17 Ott. – O13, TILBURG, OLANDA

18 Ott. – Les 4 Ecluses, DUNKERQUE, FRANCIA

19 Ott. – Badaboum, PARIGI, FRANCIA

20 Ott. – La Rodia, BESANCON, FRANCIA

21 Ott. – Usine (PTR), GINEVRA, SVIZZERA

22 Ott. – Bergmal Festival, ZURIGO, SVIZZERA

24 Ott. – Razzmatazz 2, BARCELLONA, SPAGNA

25 Ott. – But, MADRID, SPAGNA

26 Ott. – Hard Club, PORTO, PORTOGALLO

29 Ott. – Las Armas, SARAGOZZA, SPAGNA

01 Nov. – MJC Picaud, CANNES, FRANCIA

02 Nov. – Locomotiv, BOLOGNA, ITALIA

03 Nov. – Monk, ROMA, ITALIA

04 Nov. – Magnolia, MILANO, ITALIA

05 Nov. – Mame, PADOVA, ITALIA

06 Nov. – Kranhalle, MONACO DI BAVIERA, GERMANIA

07 Nov. – WUK, VIENNA, AUSTRIA

08 Nov. – Meet Factory, PRAGA, REPUBBLICA CECA

09 Nov. – C-Theatre, BERLINO, GERMANIA

10 Nov. – Uebel&Gefährlich, AMBURGO, GERMANIA

11 Nov. – Q Factory, AMSTERDAM, OLANDA

13 Nov. – Botanique, BRUXELLES, BELGIO

14 Nov. – Islington Assembly Hall, LONDRA

15 Nov. – Marble Factory, BRISTOL, REGNO UNITO

16 Nov. – Plug, SHEFFIELD, REGNO UNITO

17 Nov. – Sage 2, NEWCASTLE, REGNO UNITO

18 Nov. – Art School, GLASGOW, REGNO UNITO

 

65daysofstatic
I 65daysofstatic sono una rumorosa band strumentale di Sheffield, Regno Unito. Si sono formati nel 2001, hanno pubblicato sei album in studio, tra cui il più recente, “Wild Light”, che, nel 2013, è salito alla ribalta a livello internazionale. Avendo suonato in tour incessantemente nei dieci anni successivi all’uscita del loro album di debutto acclamato dalla critica, “The Fall of Math” (2004), negli ultimi anni hanno espanso il proprio manifesto artistico dedicandosi a colonne sonore e installazioni artistiche concettuali.

“Sleepwalk City” (2013), commissionata da Millennium Galleries Sheffield, unisce immagini satellitari di Google con la fabbricazione algoritmica infinita di un drone attraverso sedici altoparlanti costruiti appositamente in un auditorium, culminata in una gloriosa maratona di nove performance dal vivo in due sere. “Fugue State for e-bow and guitar” utilizzava dei magneti controllati attraverso una porta MIDI hackerata e personalizzata per suonare da remoto alcune chitarre in una composizione viscerale e travolgente ispirata ai racconti di prima mano sugli effetti della guerra tramite droni portata avanti dal Regno Unito e dagli Stati Uniti. Fra gli altri lavori degni di nota bisogna ricordare la pubblicazione di musica attraverso una motore online di re-mix in tempo reale (Prisms), composizioni infinite tramite una piattaforma di codifica freeware (YrCodels-BadAndYouShouldFeelBad), il cortometraggio sperimentale “Oscillator”, una reinterpretazione della colonna sonora del film classico di fantascienza “Silent Running”, il sound design per l’adattamento radiofonico da parte di BBC4 di “Slaughterhouse Five” di Kurt Vonnegut e la colonna sonora dal vivo realizzata per “Inside” al festival di danza contemporanea di Edinburgo.

Laced Records
Fondata nel 2015, Laced Records si è rapidamente imposta nel mondo della produzione musicale, gestendo le licenze e la pubblicazione commerciale di musica relativa ai videogiochi, nonché le PR e il marketing per artisti e compositori. Solo nel suo primo anno di vita la rosa di Laced si è arricchita delle colonne sonore di NOCT (Robin Finck – Nine InchNails, Guns N Roses), Hard West Hard West (MarcinPrzybyłowicz– The Witcher 3: Wild Hunt, The Vanishing of Ethan Carter), OlliOlli2 (gioco nominato ai BAFTA), Volume (David Housden– nominato ai BAFTA per aver composto la musica di Thomas Was Alone) e Pumped BMX di Curve Digital.

 
 
Ufficio Stampa
Per ogni informazione aggiuntiva, si prega di contattare Cosmocover, agenzia marketing specializzata nel settore gaming 
laced@cosmocover.com
Tel: +33 (0) 184 200 104